Piano Operativo – Progettistica e percorso partecipativo

Dettagli del documento

Il Comune di Vinci ha intrapreso nel 2006 il percorso di revisione del Piano Regolatore Generale che ha portato alla redazione del Piano Strutturale e del Regolamento Urbanistico

Descrizione

Con deliberazione della Giunta Comunale n. 161 del 04/08/2021 e' stato dato un atto di indirizzo per la formazione del Piano Operativo, elencando gli obiettivi e nominando sia il Responsabile del Procedimento che il Garante dell’informazione e della partecipazione.

L'Amministrazione ha nominato Responsabile del Procedimento l'Arch. Rosanna Spinelli e Garante della Comunicazione il Geom. Alessandro Bochicchio. Il Garante ha il compito di assicurare la conoscenza effettiva e tempestiva delle scelte e dei supporti conoscitivi relativi alle fasi procedurali di formazione degli atti di governo del territorio, promuovendone, nelle forme e con le modalità più idonee, l'informazione verso i cittadini, singoli od associati.

 

Progettista del Piano Operativo

Il progetto del Piano Operativo e' stato affidato al RTI costituito dall'Arch. Giovanni Parlanti, GEo Eco Progetti Associazione Professionale, Pian. Bechelli Emanuele, Arch. Banchetti Gabriele, Paes. Giulia Mancini con capogruppo l'Arch. Giovanni Parlanti.

La predisposizione del Piano sarà costituita oltre che, naturalmente, dal lavoro tecnico di studio e messa a punto dei documenti, da momenti di incontro, confronto, discussione e comunicazione con i cittadini, l'Amministrazione, gli Enti e i soggetti coinvolti e interessati ai temi della pianificazione territoriale e urbanistica.

Percorso Partecipativo

La costruzione di un strumento urbanistico rappresenta uno dei percorsi che tocca più da vicino la vita di ogni cittadino poiche' con le scelte che si andranno ad effettuare si decide il futuro di un territorio e si stabiliscono le regole per la tutela, lo sviluppo e il governo dell’intero territorio di una comunità.Tali scelte, che incidono sulla qualità della vita di tutti gli abitanti del territorio di oggi e di domani (donne, bambini, giovani, anziani, imprenditori, agricoltori, professionisti, commercianti, artigiani, ecc.), non possono prescindere dal loro coinvolgimento nella redazione di tale strumento attraverso specifiche forme di partecipazione.

Per “pianificazione partecipata” si intende un approccio che prevede un percorso di discussione organizzata in riferimento ad un progetto di competenza della Pubblica Amministrazione, mettendo in comunicazione attori e istituzioni, al fine di ottenere una rappresentazione articolata di posizioni, interessi e bisogni.

Il Garante dell’informazione e della partecipazione è una figura prevista dalla L.R. 65/2014 ed esplicitata dal D.P.G.R. 4/R/2017, a cui e' attribuito il compito di assicurare una conoscenza effettiva e tempestiva delle fasi procedurali di formazione e adozione degli atti di governo del territorio, promuovendo l’informazione e la partecipazione dei cittadini, come singoli o attraverso le forme associative.

Il Garante dell’informazione e della partecipazione del Piano Operativo è il Geom. Alessandro Bochicchio.

l Garante ha il compito di:

  • assumere ogni necessaria iniziativa per dare attuazione alle attività di partecipazione programmate;
  • assicurare l’informazione e la partecipazione dei cittadini e di tutti i soggetti interessati;
  • assicurare la massima partecipazione e coinvolgimento della comunità locale nella redazione del Piano;
  • raccogliere idee, suggerimenti, proposte, da valutare tecnicamente e politicamente al fine di soddisfare il più possibile le aspettative della cittadinanza.

Il percorso partecipativo si concentrerà tra l’avvio del procedimento e la fase di adozione del Piano, con l’obbiettivo di costruire insieme i contenuti del Piano e definire in modo condiviso la visione futura del territorio.

Il percorso e' stato avviato nel mese di settembre 2021 e accompagnerà tutto il procedimento di formazione del Piano.

In questa prima fase sono stati organizzati 3 incontri pubblici per presentare i primi indirizzi/orientamenti e discutere con i tecnici del settore e la cittadinanza, a cui parteciperanno il Sindaco e la Giunta, i progettisti del Piano, il Responsabile del Procedimento ed il Garante dell'informazione e della partecipazione.

Successivamente sono previsti alcuni focus specifici con le categorie economiche, sociali, le associazioni ed il terzo settore, per avere un quadro completo delle esigenze manifestate dalle diverse componenti da valutare nella costruzione del Piano.

Il "processo di partecipazione" prevede anche il coinvolgimento fattivo della cittadinanza e delle realtà organizzate nel processo partecipativo, tramite la possibilità di fornire contributi scritti per rendere pubbliche le loro posizioni, riflessioni e suggerimenti.

Le richieste possono essere inviate per PEC a comune.vinci@postacert.toscana.it, all'e-mail del Garante partecipazione.po@comune.vinci.fi.it oppure in forma cartacea per i soggetti non dotati di posta elettronica, entro il 03/11/2021, utilizzando il modulo allegato.

Successivamente all'adozione del Piano Operativo e' previsto un incontro plenario sia per esplicitare e rendere meglio comprensibili a tutti i contenuti del piano, sia per razionalizzare e rendere più dirette e pertinenti le osservazioni dei privati.

Tipo documento Documento (tecnico) di supporto ,
Data di pubblicazione Novembre 6, 2023
Oggetto Il Comune di Vinci ha intrapreso nel 2006 il percorso di revisione del Piano Regolatore Generale che ha portato alla redazione del Piano Strutturale e del Regolamento Urbanistico
Formati

pdf

Licenze licenza aperta

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri

Questo sito web utilizza i cookie

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi.

Leggi di più sui cookie Informazioni sulla Privacy

Consenso fornito in data: id:

Informazioni sulla Privacy Leggi di più sui cookie
Tecnici Marketing Statistiche Preferenze Altro

Dettagli cookie presenti su questo sito web

Al momento non utilizziamo cookie del tipo: Preferenze, Statistiche, Marketing, Altro