Come comunicato dalla Ditta Cir Food, concessionaria della mensa scolastica del Comune di Vinci, la crisi generata dall’attuale guerra in Ucraina sta determinando incertezza nell’approvvigionamento delle materie prime con particolare riferimento ai prodotti freschi e freschissimi, nonché una inevitabile situazione emergenziale da un punto di vista logistico, sia internazionale che nazionale, come testimoniato anche dai principali organi di stampa.

 

I fornitori dei prodotti alimentari necessari alla preparazione del menù, così come attualmente somministrato, hanno comunicato che le consegne potranno subire ritardi e che le stesse potrebbero essere non perfettamente aderenti agli ordini ricevuti.

 

In considerazione di quanto sopra riportato, si comunica pertanto che potrebbe essere necessario in futuro apportare alcune modifiche al menù, a seconda dei prodotti disponibili e riapprovvigionabili.

 

Certi della comprensione dell’utenza interessata dalle possibili modifiche, si coglie l’occasione per ribadire che sarà sempre garantito il pieno rispetto della salute e della sicurezza alimentare.