IMG 0568Nel centro di Vinci, a pochi passi dal Museo Leonardiano, il Teatro di Vinci si propone come luogo di cultura e d'incontro.

Dopo un lungo periodo di inagibilità, il teatro è stato restaurato e riportato ai colori e splendori del teatrino di primo Novecento con la riapertura nell'aprile 2013, grazie all'impegno del Comune di Vinci.

In questo particolare periodo l'Amministrazione comunale ha messo a disposizione gratuitamente i locali del teatro comunale per chiunque abbia bisogno di un palcoscenico per la registrazione di #spettacoli ed eventi. Associazioni, scuole di musica e teatro o singoli artisti potranno svolgere le proprie attività all'interno della struttura e trasmetterle in diretta o in differita attraverso i mezzi di comunicazione come tv e canali social. Per prenotare il teatro basta fare richiesta di patrocinio presso l'Amministrazione comunale. 

Un pò di storia:

Nel 1954 l’Arciconfraternita della Misericordia acquistava dal Demanio dello Stato un teatro posto all’estremità sud-occidentale del borgo, costruito a partire dal 1928 come Cinema Teatro della Casa del Fascio.Il complesso, oggi noto come “Teatro di Vinci”, ha subito numerosi interventi nel corso di tutto il ‘900 che ne hanno in parte modificato l’assetto originario. L’opera si inserisce in un periodo molto importante per la storia di Vinci, ovvero in quel particolare momento di inizio '900 in cui prendono avvio una serie di iniziative volte alla creazione della “città di Leonardo”.

In questa stagione di lavori, che hanno inciso fortemente sull’immagine urbana di Vinci, si collocano infatti i primi progetti di restauro del Castello dei Conti Guidi, il ripristino della Casa Natale di Anchiano, la riqualificazione degli spazi pubblici del borgo e la ricostruzione della chiesa di Santa Croce.

 

Il Teatro, affacciato sul Giardino della Rimembranza, si apprezza per lo stile complessivamente eclettico e dai tratti Liberty, con elementi neogotici come le bifore che costituiscono l’ordine superiore di aperture. Anche all’interno prevale l’impostazione revivalistica con decorazioni floreali neorinascimentali ai lati del boccascena.

Con una capienza di 144 posti, impianto audio e di proiezione nonché una galleria riservata alla cabina di regia,  il Teatro di Vinci è uno spazio ideale per  conferenze, piccoli convegni ed incontri culturali, da vivere nell'atmosfera suggestiva della città natale di Leonardo.

 

Informazioni

Francesca Peruzzi

Tel: 0571 933223

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 

Notizie dal Comune

Archivio notizie

Vinci, a luglio due concerti per le “Notti del jazz”

Gli appuntamenti musicali della rassegna fanno parte del calendario estivo promosso dal Comune

 

Vinci, 4 luglio 2022 - Le sere d'estate a Vinci risuonano di note jazz. Nel calendario estivo del borgo toscano, che durerà fino a tutto settembre con oltre cento eventi in tre mesi, è in programma a luglio la rassegna “Notti del jazz” dedicata ai talenti di questo genere musicale che si esibiranno live in vari luoghi del territorio.
Dopo la serata di debutto del 29 giugno ad Anchiano che ha visto protagonista Anis Drago nel suggestivo concerto “Solitudo” nella Casa Natale di Leonardo, la kermesse prosegue con altre due date.

Archivio notizie

Vinci, pubblicate  le graduatorie 2022-23 del nido d'infanzia “Piccino Picciò” e dello spazio gioco "Piccoli a Villa Reghini"

Vinci, 4 luglio 2022 - Il Comune di Vinci ha approvato le graduatorie definitive per l'ammissione al nido d'infanzia comunale “Piccino Picciò” e allo spazio gioco “Piccoli a Villa Reghini” per l'anno educativo 2022-2023. Sono state pubblicate anche le liste d'attesa.

Archivio notizie

Vinci Eventi: calendario estate 2022 - Luglio, Agosto, Settembre

 

Vinci Eventi

Calendario 2022 - Luglio, Agosto e Settembre

Archivio notizie

Vinci, al via l'estate vinciana 2022 con oltre cento eventi in cartellone


Tre mesi di iniziative dalla musica al teatro, dalla natura allo sport

Vinci, 1° luglio 2022 – Cinema, teatro, itinerari (anche in notturna) alla scoperta del territorio, laboratori e visite al museo per famiglie, degustazioni, sport e musica. Da oggi fino a tutto settembre il borgo toscano si anima con oltre cento eventi nel centro storico e nelle frazioni per l'estate vinciana 2022. Il cartellone estivo prevede iniziative per tutte le età e per tutti i gusti, per i cittadini e per i turisti: si va delle letture animate, alle degustazioni di vini e di specialità locali, dai concerti alle gare di ciclismo, tennis e padel, dai film sotto le stelle fino ai grandi eventi.

Eventi

Archivio eventi

Comunicazione alla cittadinanza: ricevimento del Sindaco

Si informano i cittadini che domani 1 luglio il Sindaco non effettuerà il consueto ricevimento nella sede distaccata di Sovigliana.

 
L'appuntamento è spostato a sabato 2, dalle 9.00 alle 11.00, sempre in via Battisti 74.

Archivio eventi

AVVISO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZO DI MANUTENZIONE DEL VERDE PUBBLICO ANNO 2022 RISERVATO ALLE COOPERATIVE SOCIALI DI TIPO “B”

 

La manifestazione d'interesse ad essere invitato alla procedura di cui trattasi deve pervenire al Comune di Vinci entro e non oltre le ore 13:00 del giorno 26.05.2022 tramite apposita comunicazione  pec all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Archivio eventi

Progetto centri estivi 2022 – Avviso per la costituzione di albo annuale di organizzatori e gestori di centri estivi

AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UN ALBO ANNUALE DI SOGGETTI ORGANIZZATORI E GESTORI DI CENTRI ESTIVI PER BAMBINE/I IN ETÁ DI SCUOLA DELL’INFANZIA E SCUOLA PRIMARIA DA ISCRIVERE NEL PROGRAMMA VINCI ESTATE 2022 

Archivio eventi

Difficoltà di approvvigionamento materie prime per la mensa scolastica

Come comunicato dalla Ditta Cir Food, concessionaria della mensa scolastica del Comune di Vinci, la crisi generata dall’attuale guerra in Ucraina sta determinando incertezza nell’approvvigionamento delle materie prime con particolare riferimento ai prodotti freschi e freschissimi, nonché una inevitabile situazione emergenziale da un punto di vista logistico, sia internazionale che nazionale, come testimoniato anche dai principali organi di stampa.

 

I fornitori dei prodotti alimentari necessari alla preparazione del menù, così come attualmente somministrato, hanno comunicato che le consegne potranno subire ritardi e che le stesse potrebbero essere non perfettamente aderenti agli ordini ricevuti.

 

In considerazione di quanto sopra riportato, si comunica pertanto che potrebbe essere necessario in futuro apportare alcune modifiche al menù, a seconda dei prodotti disponibili e riapprovvigionabili.

 

Certi della comprensione dell’utenza interessata dalle possibili modifiche, si coglie l’occasione per ribadire che sarà sempre garantito il pieno rispetto della salute e della sicurezza alimentare.

 

Link utili

Torna all'inizio del contenuto