E’ giunta all’epilogo la XX edizione del Concorso dell’olio di qualità extra vergine d’oliva del Montalbano. Sabato 18 gennaio, alle ore 10 al Museo della Memoria Locale in piazza Dante Desideri a Cerreto Guidi, si terrà la cerimonia di premiazione.


Il concorso organizzato dai Comuni di Cerreto Guidi e di Vinci, con la collaborazione di ANAPOO (Associazione Nazionale Assaggiatori Professionisti olio di oliva) ha visto l’adesione di numerose aziende presenti nell’area del Patto del Montalbano (Comuni di Cerreto Guidi, Vinci, Lamporecchio, Larciano, Quarrata, Capraia e Limite, Carmignano, Serravalle Pistoiese, Monsummano Terme e Poggio a Caiano).


Alla premiazione interverranno il sindaco di Cerreto Guidi Simona Rossetti, il sindaco di Vinci, Giuseppe Torchia, l’assessore all’Agricoltura del Comune di Cerreto Guidi, Paolo Feri, l’assessore all’Agricoltura del Comune di Vinci, Paolo Frese, il presidente dell’Associazione Strada dell’Olio e del Vino del Montalbano, Luigi Micheli, il presidente della Cooperativa agricola Montalbano Olio e Vino, Rosanna Matteoli, un tecnico della stessa Cooperativa Aldo Sabatini e il presidente dell’Associazione Nazionale Assaggiatori Professionisti olio d’oliva, Franco Pasquini.


Dopo i saluti istituzionali e gli interventi dei relatori, incentrati sull’annata olivicola in Toscana e nell’area del Montalbano, è previsto l’assaggio dei primi tre oli premiati, passaggio preliminare alla proclamazione delle aziende vincitrici e alla consegna degli attestati. La mattinata si concluderà con un buffet.

Notizie dal Comune

Concorso dell’olio di qualità extra vergine d’oliva del Montalbano: il 18 gennaio le premiazioni

E’ giunta all’epilogo la XX edizione del Concorso dell’olio di qualità extra vergine d’oliva del Montalbano. Sabato 18 gennaio, alle ore 10 al Museo della Memoria Locale in piazza Dante Desideri a Cerreto Guidi, si terrà la cerimonia di premiazione.

Prorogata l'ordinanza contro l'inquinamento: divieto accensione fuochi fino al 17 gennaio

A causa del persistente livello di polveri sottili nell'aria, il Comune di Vinci ha prorogato di ulteriori 5 giorni l'ordinanza di divieto accensione fuochi all'aperto e gli abbruciamenti di sfalci, potature e altri residui combustibili, che resterà dunque in vigore fino al giorno venerdì 17 gennaio 2020.

Alla Casa del Popolo di Spicchio si parla di pari opportunità

Domenica 19 gennaio sarà recuperato l'incontro organizzato dalla Consulta delle Donne di Vinci e dal Comune di Vinci per la presentazione del libro di Tamara Morelli “Una mimosa per dire...Donna. Breve saggio sulla donna nel tempo” (Ibiskos Ulivieri, 2019).

Consiglio Comunale dei Ragazzi: incontro con i genitori

Si comunica alle famiglie delle classi prime della Scuola Secondaria di I Grado il prossimo coinvolgimento nelle attività del CCRR (Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze) degli alunni delle classi prime.

  • Unione dei Comune Empolese-Valdelsa
  • Toscana ovunque bella
  • INFORMABENE
Torna all'inizio del contenuto