La drammatica emergenza sanitaria che sta interessando l'intero Paese non ha certo risparmiato il territorio toscano e dell'Empolese-Valdelsa.


La diffusione del contagio da Covid-19 e l'aumento esponenziale dei malati sta portando alla completa saturazione dei posti letto disponibili dei nosocomi dell'area, rischiando seriamente di portare al collasso l'intero sistema ospedaliero. Una battaglia contro il coronavirus che vede i presidi sanitari in prima linea.


Tra questi vi è la “Casa di cura Leonardo” di Vinci che, così come avvenuto nella scorsa primavera, anche durante questa seconda ondata di contagi è diventata un concreto appoggio per il trattamento delle patologie extra Covid-19, al momento difficilmente gestibili all'interno degli ospedali pubblici.


La clinica, in queste settimane, sta facendo spazio alle attività chirurgiche e ambulatoriali urgenti e non differibili di diversi ospedali dell'area sanitaria territoriale. Il tutto coordinato dalla direzione aziendale dell'AUSL Toscana Centro, dal Dipartimento chirurgico aziendale e dalle direzioni dei vari presidi.


“Un filo diretto è chiaramente con l'Ospedale San Giuseppe di Empoli - spiega il direttore della Casa di cura Leonardo, Paolo Ciardi - Con il quale giornalmente ci confrontiamo per sopperire alle esigenze”.


Allo stato attuale, presso la struttura di via Pietro Grocco a Vinci stanno trovando un prezioso appoggio le unità operative di Empoli di senologia, otorino, chirurgia vascolare, chirurgia generale, ortopedia e traumatologia, urologia, dermatologia e oculistica.


“La centralità territoriale della nostra Casa di cura - prosegue Ciardi - ci ha permesso di essere d'appoggio chirurgico anche per presidi esterni come il Palagi per ginecologia, il Cosma e Damiano di Pescia per la chirurgia generale, l'Ospedale Santa Maria Nuova di Firenze per otorino e il Torregalli per la chirurgia vascolare. In pratica, i chirurghi vengono da noi e la nostra struttura concede spazi, attrezzature e personale, sia del comparto operatorio che del reparto di degenza. Il tutto chiaramente nel perimetro della convenzione in essere con l'Ausl Toscana Centro. È chiaro che in questo momento il coronavirus ha la priorità, ma le patologie extra covid non vanno dimenticate ed è importante non accumulare ritardo nella cura delle altre malattie. La nostra programmazione chirurgica ha logicamente subito una rimodulazione ma siamo consapevoli del momento di difficoltà e sentiamo il dovere di aiutare i nostri colleghi che 'combattono' in prima linea”.

 

 

Notizie dal Comune

Il Giorno di Leonardo 2021: si parte il 15 aprile

La festa di rievocazione storica in onore della nascita di Leonardo vola in rete direttamente da Vinci.

Avviso per l'assegnazione di alloggi di edilizia agevolata a Empoli e Fucecchio

Le domande possono essere presentate, tramite il modulo allegato, allo sportello sociale del proprio Comune di residenza, previo appuntamento telefonico.

Torna nel 2021 la Lettura Vinciana, per la prima volta all’aperto

Si terrà a giugno uno degli eventi più prestigiosi delle Celebrazioni Leonardiane. Ospite illustre Carlo Ossola.

"Leonardo da Vinci, l’arte e la scienza": incontro on line con Antonino Zichichi

Organizzato per mercoledì 14 aprile 2021 dal Club per l’UNESCO di Vinci con il patrocinio del Comune di Vinci.

Eventi

"AVVISO RILASCIO TESSERINI VENATORI ANNATA 2020/2021"

SI INFORMA CHE IL RILASCIO DEI TESSERINI PER LA STAGIONE VENATORIA 2020/2021 PER IL COMUNE DI VINCI SI SVOLGERA’ DAL GIORNO 10 DI AGOSTO
2020 NEI SEGUENTI GIORNI, ORARI E SEDI:
--PRESSO LA SEDE COMUNALE DI VIA MONTALBANO N. 1 IN VINCI CAPOLUOGO, FINO AL 30 SETTEMBRE 2020, NEI SEGUENTI GIORNI E ORARI:

TUTTI LUNEDI’ DALLE ORE 9 ALLE ORE 13

TUTTI I MARTEDI’ E I GIOVEDI’ DALLE ORE 14,30 ALLE ORE 17

--PRESSO LA SEDE COMUNALE DI SPICCHIO SOVIGLIANA LUNGARNO C. BATTISTI NEI GIORNI 13, 20, 27, AGOSTO DALLE ORE 9 ALLE ORE 13

SERE D'ESTATE AL MUSEO
Tutti i mercoledì di Luglio
 
Apertura speciale del Museo Leonardiano dalle ore 15.00 alle ore 23.00 
 
Il Museo Leonardiano ogni mercoledì per tutto il mese di luglio può essere visitato anche in notturna, oltre all'espozione di macchine e modelli di Leonardo è possibile esplorale " L'anatomia dei sui disegni" nella mostra allestita dentro la sala del Podestà, presso il Castello dei Conti Guidi.
 
Inoltre da mercoledì  il GRUPPO ASTROFILI MONTELUPO condurrà i visitatori nell'osservazione guidata del cielo stellato. i telescopi saranno posizionati nella scenografica piazza del Castello dalle ore 21.00.
 
La torre dei Conti Guidi inoltre si vestirà tutti i mercoledì di un colore nuovo!
SCATTA LA TUA FOTO E USA L'HASHTAG #CittàDiVinci #VinciCittàDiLeonardo 
VAI SU INSTAGRAM E TAGGA LA PAGINA UFFICIALE @Cittàdivinciufficiale
 
Per informazioni e prenotazioni potete rivolgervi al numero 0571933285 o scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Unione dei Comune Empolese-Valdelsa
  • Toscana ovunque bella
  • INFORMABENE

Link utili

Torna all'inizio del contenuto