ATTENZIONE: articolo da revisionare per adeguamento nuove leggi

 

Requisiti

Gli stranieri possono richiedere il rilascio della carta di soggiorno alla Questura competente per comune di residenza se:

- Regolarmente soggiornanti da almeno 6 anni;

- Titolari di un permesso di soggiorno per un motivo che consente un numero indeterminato di rinnovi;

- Hanno un reddito sufficiente al sostentamento proprio e dei familiari conviventi;

- Non sono stati denunciati e rinviati a giudizio per gravi reati.


Documentazione da presentare

Modulo di richiesta;

- Copia del passaporto o documento equipollente;

- Copia della dichiarazione dei redditi dell'anno precedente o del modello CUD (il reddito non può essere inferiore all'importo annuo dell'assegno sociale);

- Certificato del casellario giudiziale certificato carico pendenti;

- 4 foto formato tessera.


La richiesta può essere presentata anche a favore del coniuge e dei figli minori conviventi.

In questo caso occorrerà presentare anche:

- documentazione attestante il rapporto di parentela . I documenti esteri devono essere autenticati dall'autorità consolare italiana;

- disponibilità di un alloggio che rientri nei parametri minimi previsti dalla legge regionale;

- documentazione sul reddito annuo (non deve essere inferiore all'importo annuo dell'assegno sociale se richiede l'inserimento di un solo familiare, al doppio dell'importo annuo dell'assegno sociale se l'inserimento è di due o tre familiari, al triplo se se è di quattro o più);

- per ogni familiare straniero inserito nella carta di soggiorno vanno allegate 4 fotografie.


Validità della carta di soggiorno

La carta di soggiorno è a tempo indeterminato quale titolo per il soggiorno.

E' anche documento di identificazione personal

Notizie dal Comune

Archivio notizie

Concorso dell’olio di qualità extra vergine d’oliva del Montalbano: il 18 gennaio le premiazioni

E’ giunta all’epilogo la XX edizione del Concorso dell’olio di qualità extra vergine d’oliva del Montalbano. Sabato 18 gennaio, alle ore 10 al Museo della Memoria Locale in piazza Dante Desideri a Cerreto Guidi, si terrà la cerimonia di premiazione.

Archivio notizie

Prorogata l'ordinanza contro l'inquinamento: divieto accensione fuochi fino al 17 gennaio

A causa del persistente livello di polveri sottili nell'aria, il Comune di Vinci ha prorogato di ulteriori 5 giorni l'ordinanza di divieto accensione fuochi all'aperto e gli abbruciamenti di sfalci, potature e altri residui combustibili, che resterà dunque in vigore fino al giorno venerdì 17 gennaio 2020.

Archivio notizie

Alla Casa del Popolo di Spicchio si parla di pari opportunità

Domenica 19 gennaio sarà recuperato l'incontro organizzato dalla Consulta delle Donne di Vinci e dal Comune di Vinci per la presentazione del libro di Tamara Morelli “Una mimosa per dire...Donna. Breve saggio sulla donna nel tempo” (Ibiskos Ulivieri, 2019).

Archivio notizie

Consiglio Comunale dei Ragazzi: incontro con i genitori

Si comunica alle famiglie delle classi prime della Scuola Secondaria di I Grado il prossimo coinvolgimento nelle attività del CCRR (Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze) degli alunni delle classi prime.

  • Unione dei Comune Empolese-Valdelsa
  • Toscana ovunque bella
  • INFORMABENE
Torna all'inizio del contenuto