Requisiti

I cittadini non comunitari devono richiederlo alla Questura della Provincia in cui intendono stabilirsi entro 8 gg. lavorativi dal loro ingresso in Italia sottoponendosi a rilievi fotodattiloscopici (impronte digitali).


Duarata

- Nove mesi in relazione ad uno o più contratti di lavoro stagionale;

- Un anno in relazione ad un contratto di lavoro subordinato a tempo determinato;

- Due anni in relazione ad un contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato o per lavoro autonomo o nei casi di ricongiungimento familiare.


Documentazione da presentare

Per ottenere il rilascio del permesso di soggiorno lo straniero deve presentare:

- Modulo di richiesta (da ritirare in Questura);

- Passaporto o altro documento equivalente in corso di validità con apposto il visto d'ingresso ove richiesto, più una fotocopia del documento stesso;

- 4 foto formato tessera, identiche e recenti;

- una marca da bollo da € 11,00;

- documentazione richiesta in base alla tipologia del permesso di soggiorno:

 

per lavoro subordinato

- impegnativa di lavoro con firma autenticata del datore di lavoro;

- stato di servizio o la denuncia del rapporto di lavoro all'inps;

- per lavoro autonomo

- partita iva;

- iscrizione al REC;

- licenza comunale per l'attività, se prevista.


per attesa occupazione

- iscrizione nelle liste del centro per l'impiego.

- per studio

- documentazione relativa al corso di studi , seguito o da seguire;

- polizza assicurativa, italiana o straniera valida sul territorio nazionale per la copertura delle spese sanitarie.


per motivi di famiglia

- certificato di matrimonio tradotto e legalizzato presso la Rappresentanza Consolare Italiana all'estero, se la certificazione proviene dal Paese non appartenente all'Unione Europea;

- Dichiarazione di presa a carico del coniuge.


Per turismo

Documentazione relativa alla disponibilità dei mezzi per il rientro nel paese di provenienza e ai mezzi di sussistenza commisurati alla durata del soggiorno.


Rinnovo

90 gg. prima della scadenza (permesso di soggiorno per lavoro con contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato lavoro autonomo);

60 gg. prima della scadenza ( permesso di soggiorno per lavoro con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato);

30 g. prima della scadenza nei restanti casi.

Anche per il rinnovo lo straniero è sottoposto a rilievi fotodattiloscopici (impronte digit

Notizie dal Comune

Archivio notizie

Concorso dell’olio di qualità extra vergine d’oliva del Montalbano: il 18 gennaio le premiazioni

E’ giunta all’epilogo la XX edizione del Concorso dell’olio di qualità extra vergine d’oliva del Montalbano. Sabato 18 gennaio, alle ore 10 al Museo della Memoria Locale in piazza Dante Desideri a Cerreto Guidi, si terrà la cerimonia di premiazione.

Archivio notizie

Prorogata l'ordinanza contro l'inquinamento: divieto accensione fuochi fino al 17 gennaio

A causa del persistente livello di polveri sottili nell'aria, il Comune di Vinci ha prorogato di ulteriori 5 giorni l'ordinanza di divieto accensione fuochi all'aperto e gli abbruciamenti di sfalci, potature e altri residui combustibili, che resterà dunque in vigore fino al giorno venerdì 17 gennaio 2020.

Archivio notizie

Alla Casa del Popolo di Spicchio si parla di pari opportunità

Domenica 19 gennaio sarà recuperato l'incontro organizzato dalla Consulta delle Donne di Vinci e dal Comune di Vinci per la presentazione del libro di Tamara Morelli “Una mimosa per dire...Donna. Breve saggio sulla donna nel tempo” (Ibiskos Ulivieri, 2019).

Archivio notizie

Consiglio Comunale dei Ragazzi: incontro con i genitori

Si comunica alle famiglie delle classi prime della Scuola Secondaria di I Grado il prossimo coinvolgimento nelle attività del CCRR (Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze) degli alunni delle classi prime.

  • Unione dei Comune Empolese-Valdelsa
  • Toscana ovunque bella
  • INFORMABENE
Torna all'inizio del contenuto