il Comune: “La scuola Arcobaleno aveva bisogno di ristrutturazione”

Dettagli della notizia

Gli assessori Vignozzi e Ciattini: “Offriremo un servizio di trasporto verso il nuovo istituto. Niente è lasciato al caso. Le risorse del Pnrr erano un'occasione da non perdere”

Data:

21 Novembre 2023

Tempo di lettura:

Descrizione

Sulla materna Arcobaleno abbiamo partecipato al bando legato al Pnrr che finanziava appunto la costruzione di nuovi asili nido. L'immobile aveva bisogno di un intervento di ristrutturazione e inoltre ci sono richieste legate ai nidi, per cui abbiamo scelto di andare avanti. L'importo totale dei lavori è di 900mila euro, era un'occasione da non perdere. Comprendo i cittadini che si sono lamentati perché, secondo loro, non abbiamo dato comunicazione tempestiva ma in realtà le tempistiche di concessione di finanziamento sono state repentine e i tempi strettissimi. Abbiamo fatto il possibile”. A dirlo è l'assessore ai lavori pubblici del Comune di Vinci Vittorio Vignozzi, in riferimento alla demolizione della materna Arcobaleno a Vinci e al trasferimento di circa 50 bambini alla scuola dell'infanzia Barca a Vela, dove ci sono due aule vuote. L'istituto sarà demolito per far spazio a un nuovo asilo nido, grazie ai fondi del Pnrr e a circa 280mila euro di risorse comunali.

“Con questo finanziamento riusciamo a creare una struttura nuova, un asilo nido perché è quello che impone il bando – ha aggiunto -. Così come il bando impone dei tempi certi. Vorrei però ricordare che non lasciamo niente al caso: i bambini saranno spostati appunto all'interno della scuola Barca a Vela. E ci siamo resi disponibili a mettere mezzi per le famiglie che hanno problemi di trasporto”.

Sulla vicenda interviene anche l'assessora alla pubblica istruzione del Comune di Vinci Chiara Ciattini: “Era un'occasione da prendere, l'unica scelta era quella di rinunciare al finanziamento e lasciare tutto come era, problemi inclusi – ha spiegato -. Invece siamo voluti intervenire, anche per dare una risposta alle crescenti richieste sui nidi. Quest'anno, per la prima volta, abbiamo 31 bambini in lista di attesa, grazie all'iniziativa della Regione 'Nidi gratis'. A chi parla di scuola Arcobaleno stravolta e di chiusura dico che i termini sono errati: si tratta di un trasferimento e daremo tutta l'assistenza possibile. Ci sono già alcune domande per il servizio di trasporto dall'Arcobaleno alla scuola Barca a Vela, metteremo mezzi a disposizione”.

Ultimo aggiornamento: 19/12/2023, 17:51

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri

Questo sito web utilizza i cookie

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi.

Leggi di più sui cookie Informazioni sulla Privacy

Consenso fornito in data: id:

Informazioni sulla Privacy Leggi di più sui cookie
Tecnici Marketing Statistiche Preferenze Altro

Dettagli cookie presenti su questo sito web

Al momento non utilizziamo cookie del tipo: Preferenze, Statistiche, Marketing, Altro