Tour de France, il trofeo Grand Départ in mostra a Vinci

Dettagli della notizia

Esposto dal 31 dicembre 2023 al 3 gennaio 2024 al museo Leonardiano. Il sindaco Torchia: “Occasione unica per valorizzare la nostra proposta turistica”

Data:

29 Dicembre 2023

Tempo di lettura:

Descrizione

Esposto dal 31 dicembre 2023 al 3 gennaio 2024 al museo Leonardiano. Il sindaco Torchia: “Occasione unica per valorizzare la nostra proposta turistica”

 

Vinci, 29 dicembre 2023. La seduzione potente del Tour de France fa tappa anche a Vinci: il trofeo assegnato al vincitore della corsa, il Grand Départ, sarà infatti esposto nel Museo Leonardiano, al Castello dei Conti Guidi, dal 31 dicembre 2023 fino al 3 gennaio 2024. 

La partenza della Grande Boucle dalla Toscana, il 24 giugno 2024, rappresenta un’occasione di promozione territoriale unica per il territorio: la corsa sarà seguita in collegamento da 190 paesi nel mondo, per un totale previsto di circa 1 miliardo di spettatori. E migliaia sono quelli attesi lungo il tragitto, per vivere l’intensa emozione di un duello sportivo iconico che passa sotto casa. 

“La Toscana è da sempre terra di ciclisti - commenta il sindaco di Vinci Giuseppe Torchia - e il passaggio del Tour sul nostro territorio diventa uno straordinario momento di valorizzazione per la nostra proposta turistica, fatta di arte, paesaggio e cultura enogastronomica. L’esposizione del trofeo è un’anteprima di questa dinamica premiante e, per Vinci, si colloca nell’ambito di un percorso di crescita competitiva ampiamente collaudato”. 

“Il Grand Départ è il secondo trofeo di una manifestazione ciclistica internazionale che arriva al Museo Leonardiano - aggiunge la vicesindaca Sara Iallorenzi – che già nel 2019 ha già ospitato il trofeo del Giro d'Italia. La coppa a Vinci, così come il passaggio del Tour in Toscana, sono occasioni irrinunciabili per ricordare quanto di meglio il nostro territorio ha da proporre”. 

Questa versione del trofeo è stata creata nel 2013, in occasione della centesima edizione del Tour de France, con l’obiettivo di celebrare il passaggio di testimone tra le comunità che ospitano la corsa. Lo ha realizzato la prestigiosa casa Arthus-Bertrand Drago Paris: è composto di ottone per la parte metallica e di plexiglas per la parte trasparente. Per la sua realizzazione sono state necessarie 40 ore di lavoro, svolte da una decina di esperti artigiani. Misura 40 cm di altezza, 32 cm di larghezza e 15 cm di profondità, per un peso di 5,8 Kg.

Il trofeo sarà esposto tutti i giorni dalle 10 alle 18. Per informazioni è possibile contattare il numero 0571 933285, scrivere una mail a info@museoleonardiano.it oppure visitare il sito www.museoleonardiano.it

Multimedia

Ultimo aggiornamento: 29/12/2023, 16:33

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri

Questo sito web utilizza i cookie

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi.

Leggi di più sui cookie Informazioni sulla Privacy

Consenso fornito in data: id:

Informazioni sulla PrivacyLeggi di più sui cookie
Tecnici Marketing Statistiche Preferenze Altro

Dettagli cookie presenti su questo sito web

Al momento non utilizziamo cookie del tipo: Preferenze, Statistiche, Marketing, Altro