Al via le domande per il pacchetto scuola 2023-24

Dettagli della notizia

Le richieste per gli incentivi per le spese scolastiche possono essere inviate dal 28 agosto al 22 settembre, on line sul sito del Comune

Data:

26 Ottobre 2023

Tempo di lettura:

Descrizione

Vinci, agosto 2023 - Al via anche per l'anno scolastico 2023-2024 il ‘Pacchetto scuola’ l'incentivo economico individuale destinato a studenti che sono iscritti a una scuola secondaria di primo o secondo grado, statale, paritaria privata o ad un percorso di istruzione e formazione professionale, per sostenere le spese necessarie per la frequenza scolastica (libri scolastici, altro materiale didattico e servizi scolastici).

Le domande d’ammissione al bando per i cittadini di Vinci possono essere presentate da lunedì 28 agosto a venerdì 22 settembre 2023, esclusivamente online attraverso il portale dei servizi a domanda individuale accedendo al sito internet del Comune di Vinci nella sezione “Servizi”- “Servizi a domanda individuale” - https://sociali.dgegovpa.it/vinci/index.zul con le credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) o con Carta di identità elettronica con pin.

Possono fare domanda studenti residenti nel comune di Vinci di età non superiore a 20 anni compiuti entro il 22 settembre 2023, appartenenti a famiglie con ISEE  (Indicatore Socio Economico Equivalente) non superiore a 15.748,78 euro, iscritti alla scuola secondaria di primo e secondo grado o a un percorso di Istruzione e Formazione Professionale, presso una scuola secondaria di secondo grado o presso una agenzia formativa accreditata.

I richiedenti sono tenuti alla conservazione della documentazione delle spese sostenute (libri, materiale didattico, abbonamenti autobus e/o treno, ecc.) da esibire in sede di controllo ex post.

Sarà stilata una graduatoria che verrà pubblicata mediante affissione all’albo pretorio del Comune di Vinci e sul sito istituzionale dello stesso. I dichiaranti, che hanno presentato domanda di partecipazione, potranno inoltrare ricorso avverso a tale graduatoria entro e non oltre i 10 giorni successivi dalla sua pubblicazione. Il ricorso dovrà essere indirizzato al Comune di Vinci, Piazza Leonardo da Vinci.

“Il pacchetto scuola, finanziato dalla Regione Toscana ed erogato attraverso i Comuni, è un’azione che va nella direzione del diritto allo studio, per garantire pari opportunità di accesso all’istruzione scolastica, ed è particolarmente importante in questo periodo in cui molte famiglie hanno difficoltà a fare fronte a spese e rincari anche per mandare i figli a scuola” commenta l'assessore alla Pubblica Istruzione di Vinci Chiara Ciattini.

Per ulteriori informazioni, è possibile contattare l'ufficio Scuola inviando una mail all’indirizzo protocollo@comune.vinci.fi.it. oppure telefonando al numero 0571/933241933293.

Ultimo aggiornamento: 12/04/2024, 11:58

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri

Questo sito web utilizza i cookie

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi.

Leggi di più sui cookie Informazioni sulla Privacy

Consenso fornito in data: id:

Informazioni sulla Privacy Leggi di più sui cookie
Tecnici Marketing Statistiche Preferenze Altro

Dettagli cookie presenti su questo sito web

Al momento non utilizziamo cookie del tipo: Preferenze, Statistiche, Marketing, Altro