Giorgio Parisi diventa cittadino onorario: “Un onore essere legato al luogo natio di Leonardo”

Dettagli della notizia

Tante persone hanno partecipato all'evento pubblico per il premio Nobel per la fisica nel 2021 che si è svolto al Teatro di Vinci

Data:

26 Ottobre 2023

Tempo di lettura:

Descrizione

Vinci, 28 maggio 2023. Grande partecipazione al Teatro di Vinci per la cerimonia di conferimento della cittadinanza onoraria al professore Giorgio Parisi, premio Nobel per la fisica nel 2021 per i suoi studi sui sistemi complessi. Tante persone hanno partecipato all'evento, durante il quale Parisi è stato intervistato dal giornalista Rai Federico Monechi. Tra loro, il governatore della Regione Toscana Eugenio Giani e il senatore Dario Parrini, che hanno tenuto un breve discorso dopo il sindaco Giuseppe Torchia.

Parisi, si legge nelle motivazioni della decisione presa dal consiglio comunale, è “uno scienziato che non ha perso di vista il rapporto con la società: non solo un docente e ricercatore universitario, ma anche una persona attiva e interessata alle dinamiche e ai problemi della collettività”. E ancora: “Parisi incarna l’idea che il pensiero scientifico e la cultura umanistica non siano affatto due saperi antitetici, ma possano – anzi, debbano – convivere ed integrarsi in armonia”.  Un’unione, quella tra scienza e cultura, che Vinci conosce bene grazie al Genio di Leonardo.

"Sono lieto dell'opportunità di venire a Vinci di persona e di conoscere questa città - ha detto il professor Giorgio Parisi -. Mi onora profondamente l'assegnazione della cittadinanza onoraria del luogo dove è nato Leonardo"

“Giorgio Parisi non è solo un premio Nobel - ha commentato il sindaco di Vinci  Torchia - ma una personalità che sta dando un grandissimo contributo al rapporto tra pensiero scientifico e cultura umanistica. Noi siamo orgogliosi di averlo come concittadino, seguendo un percorso che lega questa terra a grandi persone che riescono a rendere alto il nome dell'Italia nel mondo. Questa per noi è una giornata speciale, siamo davvero felici”.

Ultimo aggiornamento: 15/04/2024, 09:48

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri

Questo sito web utilizza i cookie

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi.

Leggi di più sui cookie Informazioni sulla Privacy

Consenso fornito in data: id:

Informazioni sulla Privacy Leggi di più sui cookie
Tecnici Marketing Statistiche Preferenze Altro

Dettagli cookie presenti su questo sito web

Al momento non utilizziamo cookie del tipo: Preferenze, Statistiche, Marketing, Altro